Menu pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Scritto il 8 febbraio 2012 in Windows | 0 commenti

Blu: un client Twitter (gratis) per Windows

Blu: un client Twitter (gratis) per Windows

Chi usa spesso Twitter su computer Windows ha il grande problema del riuscire a reperire un client decente. Spesso, l’unica soluzione possibile consiste nel lasciare aperta la finestra del browser sull’home page di Twitter.com, dato che non esiste un client ufficiale (paragonabile per qualità a quello per Mac OS X) per il Sistema Operativo di Microsoft.

Grazie al bell’articolo di Punto Informatico, oggi sono venuto a conoscenza di Blu, un buon prodotto finalmente per Windows, ed ho deciso di provarlo. Va detto innanzi tutto che Blu non fa uso del tanto da me detestato Adobe Air, bensì si appoggia sul .NET Framework 3.5SP1 o superiore, facente parte del Sistema Operativo a partire da Windows Vista.

L’installazione è semplicissima ed avviene via internet: è sufficiente scaricare l’applicazione dal link indicato in fondo a questo articolo ed avviarla con un doppio clic. A questo punto, si preme su Installa, si attende la fine del download dei componenti necessari e la successiva installazione.

Una volta accettata l’ormai immancabile licenza, ci si dovrà loggare su Twitter premendo l’apposito bottone nella finestra di Blu. Si aprirà una finestra del nostro browser e verremo indirizzati su Twitter.com, in cui dovremo autorizzare l’applicazione ad accedere al servizio. Una volta premuto su “Accedi”, dovremo inserire dentro a Blu il codice PIN di conferma che ci sarà stato comunicato durante la procedura di autorizzazione. Dopo di che, potremo finalmente accedere a Twitter dal nostro nuovo, fiammante client!

Usare Blu è fin troppo semplice, in quanto il prodotto riprende in gran parte la logica di funzionamento del client Twitter ufficiale, per Mac OS X. Oltre alle solite ed ovvie funzioni di risposta e retweet, grazie ad un solo click è possibile impostare preferiti, seguire/smettere di seguire un utente, inviare DM eccetera. Sono supportati il comodo metodo “conversazione”, che ci permette di raggruppare tweet e risposte in un unico “thread”, le liste, i trending topics e l’immancabile gestione delle URL brevi (tramite il servizio tinyurl.com).

Particolare non di poco conto: Blu è un client Twitter multiutente; la navigazione fra i vari account avviene cliccando semplicemente sulla linguetta corrispondente, posta alla base della finestra.

Dopo qualche ora di test, mi sento di affermare che Blu è un prodotto più che discreto, ed in grado di soddisfare la grande maggioranza delle mie necessità di utente Twitter quando non mi trovo a casa e non ho la possibilità di lavorare sul mio fido Mac. Trovo molto gradevole l’aspetto grafico della finestra, ed apprezzo la sua intuitività, cosa che non si può certo dire di altri prodotti quali Thwirl o TweetDeck.

Chi lo volesse quindi provare e – perchè no – adottare definitivamente, può fare click sul bottone seguente:

Scarica Blu, un client Twitter per Windows

468 ad

Google+