Menu pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Scritto il 19 dicembre 2005 in Videogiochi | 0 commenti

Nintendo punta (anche) sui MMORPG

Notiziona decisamente interessante, quella che segue. Che, fra l’altro, evidenzia anche un deciso cambio di rotta nelle politiche riguardanti l’online da parte di Nintendo.

Parlando al sito economico CNN Money, Satoru Iwata ha fornito alcune indicazioni circa il modo con cui verrà presentato Revolution al grande pubblico, vale a dire facendo provare il più possibile l’ormai celebre “telecomando”.

La casa di Mario, nelle dichiarazioni del suo presidente, ha fatto tesoro dei successi (e delle critiche) ottenuti con il lancio del Nintendo DS, console che similmente a Revolution era largamente criticata solo un anno fa ma che oggi ha ottenuto il suo legittimo spazio nelle case, e nei pensieri, di ogni giocatore. La grande N cercherà di far provare la nuova periferica sia agli addetti ai lavori, e agli sviluppatori, sia ai “comuni” utenti per dimostrarne l’adattabilità ai diversi generi (iniziando dagli FPS, ormai diventati un settore immancabile anche su console).

Proprio parlando di generi, uno degli obiettivi è quello di allargare le categorie disponibili su console, ad esempio attraverso un maggior numero di MMORPG ossia giochi di ruolo interamente basati su Internet.

Da Nextgame.it

468 ad

Google+