Entro le prossime ora sarà finalmente disponibile per il download la nuovissima e molto attesa release della famosa distribuzione Linux direttamente derivata da Redhat.

Dopo oltre sei mesi di sviluppo ed essere stata posticipata per ben due volte, per la gioia di quanti fossero in trepidante attesa, il momento del rilascio è dunque arrivato. Fra le novità spicca senza dubbio il rinnovato sistema di boot, che promette di avviare il Sistema Operativo in meno di 20 secondi, migliorando di oltre 10 secondi il già ottimo dato della versione precedente.

Oltre a ciò, la nuova versione utilizza ext4 come file system predefinito, Gnome 2.26, KDE 4.2 e Xfce 4.6. Incluso inoltre il supporto a Btrfs e migliorato il package manager PackageKit che ora è in grado di installare automaticamente codec e software non appena richiesti.

Puntate i vostri browser sul sito ufficiale per scaricare le iso