Menu pagine
TwitterRssFacebook
Menu Categorie

Scritto il 3 dicembre 2010 in iPhone, Videogiochi | 0 commenti

Game Center richiede ora il nostro nome completo

Game Center richiede ora il nostro nome completo

Apple ha inviato una e-mail ufficiale agli utenti per notificare il cambio dei termini e delle condizioni previste per la fruizione del servizio Game Center. Così come nel caso di Xbox Live di Microsoft, anche gli utenti Game Center possono inviare richieste di amicizia ad altri video-giocatori per seguirli o per cominciare match multi-player. La differenza introdotta con l’ultima modifica è che nella richiesta di amicizia, ora verrà inviato anche il nome reale (per intero) del giocatore oltre che il suo Apple ID.

La scelta è stata presa per evitare la confusione che si registrava ultimamente: gli utenti non erano in grado di riconoscere i propri amici attraverso i soli alias. La soluzione potrebbe anche aiutare a tutelare i video-giocatori più giovani, eliminando l’ausilio della segretezza spesso incentivo per bulli ed utenti malintenzionati. E’ altresì vero che potrebbero nascere nuovi problemi di privacy: i giocatori potrebbero non voler mostrare la loro reale identità.

Via Melablog

468 ad

Pin It on Pinterest

Shares
Share This

Condividi:

Condividi questo articolo con i tuoi amici!

Google+